Tornado e temporali nel sud degli Usa, almeno 14 morti

Adjust Comment Print

Il governatore del Mississippi, nel sud degli Stati Uniti, ha dichiarato lo stato di emergenza dopo la morte di almeno sette persone durante il passaggio ieri di numerosi tornado. Il governatore Tate Reeves ha dichiarato lo stato d'emergenza. Moltissimi i danni registrati alle case, ma anche negli aeroporti.

Gravina: "Ripresa Serie A? Non ci siamo posti termini ultimi"
Se il calcio ripartirà, sarà conseguente un contenimento delle perdite dell'intero sistema. Sento voci contrastanti, ma bisogna fare chiarezza sulla reale situazione del Paese.

Il National Weather Service, il servizio meteorologico nazionale degli Stati Uniti, ha confermato che nelle prossime ore il rischio maltempo interesserà in particolare Mississippi, Alabama e Georgia occidentale. Per l'agenzia di gestione delle emergenze del Mississippi i sei morti sono tutti nella parte meridionale dello Stato. I voli, invece, sono stati bloccati a Monroe a causa della presenza di detriti sulle piste.

Comments