Apple: presentato ufficialmente il nuovo iPhone SE

Adjust Comment Print

Apple ha annunciato qualche giorno fa il suo nuovo iPhone SE di seconda generazione, un nuovo potente iPhone con display Retina HD da 4,7 pollici, abbinato a Touch ID e ad un design che rimanda esattamente a quanto già fatto con iPhone 8. Si tratta dell'iPhone SE di seconda generazione, per cui era attesa una presentazione nel mese di marzo, presumibilmente annullata a causa del coronavirus. Caratteristiche finora presenti solo nei top di gamma come iPhone 11 Pro.

iPhone SE 2 conviene davvero?

Lo smartphone è equipaggiato nativamente con iOS 13 e può sfruttarne tutte le novità grazie alla componentistica hardware avanzata: dal dark mode alla gestione dei file, dal supporto per i dispositivi USB alle ottimizzazioni per le gallerie fotografiche, dalle automazioni alla compatibilità con i controller Bluetooth. Il processore ISP e il Neural Engine del chip A13 Bionic permettono di sfruttare i vantaggi della fotografia computazionale, come la modalità Ritratto, e vari effetti Illuminazione ritratto e Controllo profondità, alcuni dei quali disponibili anche con la fotocamera anteriore.

Il bordo superiore ospita una sola fotocamera da 7 Megapixel (si usa anche per FaceTime), mentre sul retro trova posto un singolo sensore da 12 Megapixel (stessa configurazione di iPhone Xr) con stabilizzazione ottica dell'immagine, accompagnata da un sensore per il bilanciamento del bianco e la messa a fuoco. La fotocamera posteriore registra video 4K fino a 60 fps, e la gamma dinamica estesa fino a 30 fps produce riprese più dettagliate.

Ciclismo: il Tour ad agosto, il Giro d'italia a ottobre
Tour de France 2020 sarà disponibile dal 4 giugno 2020 per console (PlayStation®4 e Xbox One) e più avanti anche per PC . Il Giro d'Italia sarà a ottobre (molto probabilmente dal 3 al 25) e la Vuelta di Spagna verrà disputata a novembre.

Addio FaceID, torna infatti il vecchio caro tasto a feedback aptico in cristallo di zaffiro, che garantisce alti livelli di sicurezza.

iPhone SE supporta la ricarica wireless con i caricabatterie certificati Qi ed è anche compatibile con la ricarica veloce, che permette di caricare la batteria fino al 50% in 30 minuti. Gli utenti potranno acquistarlo anche con rate da €14,95 al mese o al prezzo di €359 con permuta su apple.com, tramite l'app Apple Store e negli Apple Store fisici. iPhone SE sarà presto disponibile anche presso i Rivenditori Autorizzati Apple Reseller ed alcuni operatori di telefonia mobile.

iPhone SE sarà disponibile nelle colorazioni nero, bianco e Product Red.

Una delle differenze principali tra il nuovo iPhone SE (2020) e iPhone 11 consiste nella fotocamera. Eccolo qua il nuovo iPhone Se 2020, smartphone economico secondo gli standard Apple, in preordine dal 17 aprile a un prezzo di partenza di 499 euro per la versione da 64 Gb di memoria interna, 549 euro per la 128 Gb e 669 euro per la 256 Gb. Da venerdì 24 aprile sarà invece in vendita presso gli Apple Store ed in tutti i negozi con distribuzione capillare.

Comments