Ciclismo, Tour de France "spinto" verso l'estate. Possibile partenza il 25 luglio

Adjust Comment Print

Nella guerra totale al coronavirus salta anche il calendario del Tour de France, la gara ciclistica piú importante al mondo, la cui partenza era inizialmente prevista il 27 giugno da Nizza.

Il quattro volte vincitore del Tour de France Chris Froome ha accolto con favore l'annuncio dopo un periodo di incertezza per squadre e piloti. Lo comunica l'Uci, la Federciclismo internazionale, sul suo sito. Il distanziamento sociale previsto per evitare il contagio sarebbe pressocché impossibile da rispettare.

Il destino del Tour de France 2020 si fa sempre più in bilico, ovviamente a causa dell'emergenza Coronavirus.

Maxi Lopez: "Una settimana in albergo per il Milan. Messi ragazzo umile"
Li vedo meno di quanto vorrei, e sono rientrato in Italia anche per poter essere più vicino a loro. "Quindi proverò a restare qui. Io avevo comprato una Ferrari e Sinisa mi minacciava di bucarmi le gomme, poi iniziai a segnare e tutto si risolse per il meglio.

Come detto anche il Giro è stato rinviato, ma per conoscere le nuove date della Corsa Rosa bisognerà aspettare proprio le decisioni prese per il Tour.

Nel frattampo il direttore del Giro d'Italia, Mauro Vegni, ha parlato ai microfoni di tuttobiciweb, dicendo no ad alcune proposte arrivate. A seguire ci sarà il Giro d'Italia, che si svolgerà dunque nel mese di ottobre. Altre novità del gioco sono: la "Liegi-Bastogne-Liegi" di 266 km; una nuova interfaccia che fornisce migliori previsioni su corsa e posizionamento dei rivali, un time trial più approfondito e un'intelligenza artificiale più realistica. Cyanide e Nacon hanno infatti annunciato che il titolo verrà reso disponibile anche su PC via Steam dopo l'uscita su console e vedrà l'aggiunta della camera in prima persona.

Comments