Coronavirus: Uefa lavora a finale Champions il 29 agosto

Adjust Comment Print

Incombe la data del 30 giugno che segna la fine della stagione, oltre che dei contratti di molti giocatori e allenatori, ma la Fifa ha già dato il segnale di poter estendere temporaneamente le durate. Si parlerà anche delle date delle coppe, attraverso due scenari, di cui uno al momento ritenuto - da tutti - di gran lunga il più attendibile ed affine alla realtà. Maggiore importanza sarà data alla prossima settimana con 3 giorni decisivi per il futuro dell'intero mondo del pallone: martedì andrà in scena l'incontro tra la UEFA e le 55 federazioni calcistiche, mercoledì meeting con i club dell'Eca e le leghe europee e infine per giovedì è stato fissato il comitato esecutivo. Il Napoli dovrà vedersela nel ritorno contro il Barcellona, la Juventus dovrà ospitare il Lione. Poi i quarti: andata l'11 e il 12 agosto, ritorno il 15 e 16 agosto; le semifinali si giocheranno sempre andata e ritorno: 18-19 e 21-22 agosto. Non esisteranno giorni da santificare alla festa, si scenderà in campo anche a Ferragosto. E' già stata prevista anche la prima giornata della fase a gruppi della stagione 2020/21, fissata per il 20 ottobre.

"Nel calcio si naviga a vista". Lo sfogo di Malagò
Superfluo sottolineare che è imprescindibile il sacrosanto rispetto dei parametri indicati dai medici, accesso, distanze e altro. Purtroppo lo faccio con la persona sbagliata (sorride e solo per un istante riconosco la politica delle pacche sulle spalle).

La finale di Europa League - che si disputerà a Danzica - è stata invece provvisoriamente programmata per il 26 agosto. Loro, devono ancora disputare le partite di andata degli ottavi, con ritorno fissato al 6. Agosto, sarà il mese europeo.

Comments