Ancora troppo presto per fase 2 Pandemia potrebbe riesplodere

Adjust Comment Print

Una riapertura anticipata rischia di far risalire l'indice R0: "Non possiamo permetterci una seconda ondata di contagi perché significherebbe ritornare al lockdown e soprattutto aumentare la pressione sul servizio sanitario che poi si traduce in morti, intubati e ricoverati".

Senza considerare i tanti dottorati di ricerca nei siti bufalari e complottisti.

No riaperture rapide. "Per questo motivo - continua Ricciardi - è fondamentale non accelerare le riaperture, altrimenti rischiamo di subire questa seconda ondata prima dell'estate". A suo avviso, l'esempio più eclatante è quello della Gran Bretagna e degli Stati Uniti, "dove i governi non hanno ascoltato i consiglieri scientifici e hanno reagito in maniera estremamente ritardata".

Coronavirus, Lopalco sulla riapertura: "I dati rimangono preoccupanti"
Far ripartire il campionato? Lopalco parla anche della Francia e della decisione di riaprire le scuole. Sapevamo dall'inizio che per ogni caso notificato ce ne sono probabilmente 3-4 non notificati.

Walter Ricciardi ha spiegato che il mondo avrà una lunga fase di convivenza con il virus almeno fino all'immunità di gregge (con il vaccino). Il consulente del ministro della Salute Speranza si è infatti scagliato contro le decine di giornalisti, politici e opinionisti che hanno utilizzato i media nazionali come palcoscenico personale improvvisandosi virologi ed esperti di pandemie senza avere alcuna preparazione in merito.

"Più che un'ipotesi, è una certezza". Certamente in miglioramento ma di particolare gravita'. Naturalmente questo stato potra' essere conosciuto e tracciato meglio attraverso una diagnostica piu' estesa e mirata e grazie all'uso delle tecnologie. Per quanto riguarda la Lombardia, Ricciardi ha risposto: "mi pare che la richiesta sia di riaprire il 4 maggio indipendentemente dalle condizioni epidemiologiche". In alcune zone dell'Italia il Coronavirus è ancora ben presente, come dimostrato dai numeri sui contagi, ma è pur vero che la chiusura sta provocando e provocherà ancora molti danni all'economia.

Comments