Coronavirus, Cnn: "Gli Usa indagano possibile origine laboratorio Wuhan"

Adjust Comment Print

Dirigenti dell'intelligence Usa e della sicurezza nazionale americana stanno esaminando tra le possibilità quella che il nuovo Coronavirus sia nato non in un mercato, ma in un laboratorio di Wuhan e che si sia diffuso per un incidente.

Il virus ha avuto un impatto enorme sull'economia cinese, che è diminuita per la prima volta dopo decenni nel primo trimestre dell'anno. Ma molti osservatori internazionali l'hanno letto come un tentativo di rispondere alle accuse giunte da più parti sui possibili insabbiamenti di Pechino. Ad aumentare le perplessità c'è il fatto che le immagini, pubblicate il mese scorso dal China Daily su Twitter, sono state rimosse senza spiegazione.

Non si placano le polemiche intorno alla diffusione del Coronavirus.

I risultati erano stati preoccupanti. Gli stessi motivi meteorologici possono spiegare il perchè l'Italia Meridionale, un pò più calda, è stata meno colpita dell'Italia Settentrionale, che invece rientra nell'intervallo di temperatura meteorologica più critica.

Francesco Totti confessa: "Io e Ilary stavamo per separarci"
Che ha svelato un piccolo retroscena: "L'attaccante con cui avrei voluto giocare?" Sapevo che non avrei potuto giocare tutte le partite, non ero stupido.

A quel tempo, un medico che aveva cercato di avvisare i suoi colleghi di un'epidemia di virus simile a Sars fu messo a tacere dalle autorità.

Il capo dell'Istituto di virologia di Wuhan, Yuan Zhiming, ha dichiarato in un'intervista con CGTN che non ci sono prove che il coronavirus sia di origine artificiale.

L'origine reale della pandemia, avvertono alcuni funzionari dell'intelligence, potrebbe comunque non essere mai accertata. Da questi viaggi scientifici, però, i funzionari statunitensi sarebbero stati colpiti in maniera così negativa tanto da inviare alla Casa Bianca due dettagliati resoconti classificati come sensibili in cui sottolineavano la pericolosità di quelle ricerche a causa di grossi problemi di sicurezza dei laboratori cinesi.

"Il solo fatto che mi si venga fatte questa domanda, il solo fatto che non sappiamo la risposta, che la Cina non ha condiviso con le noi le risposte, credo che questo sia molto esplicito", ha detto ancora riferendosi alla domanda sull'ipotesi dell'epidemia iniziata per un incidente in un laboratorio.

Comments