"L'immunità di gregge": l'ironia di Checco Zalone per raccontare la quarantena

Adjust Comment Print

"Arriverà l'immunità di gregge, sui monti e sulle spiagge". Il personaggio italiano che è più capace di spingere il popolo italiano ad occupare le sale cinematografiche ha postato sul proprio canale You Tube la canzone "L'immunità di gregge". Lo stile è chiaramente ispirato al grande Domenico Modugno e il video si avvale della partecipazione della celebre collega Viriginia Raffaele. "Mai come in questo periodo bisogna evitare di dire mai come in questo periodo" scrive Medici sui social.

"Questa è solo una canzone, due note in allegria".

Il Governo chiarisce: "i congiunti sono anche i fidanzati e affetti stabili"
A breve inizierà la Fase 2 dell'emergenza Coronavirus: il Governo allenta le restrizioni e anche i fidanzati potranno rivedersi. Certo, il sospetto è che Conte e compagnia preferiscano optare per maggiori divieti invece che maggiori permessi .

Il video ci mostra le peripezie di due amanti alle prese con le norme restrittive imposte per l'emergenza coronavirus mettendo in piedi un teatrino davvero divertente. Quando finalmente ci sarà l'immunità di gregge "la pecora più bella sarai tu" e "l'ultimo tampone sarò io per te", canta Zalone come se fosse a Sanremo nel 1958, con parrucca e baffetti.

Comments