Dybala: "Non pensavo che il calcio potesse mancarmi tanto"

Adjust Comment Print

Ho bisogno di tornare a praticarlo, vedere i miei compagni e amici e toccare la palla. Sento il bisogno di mettermi gli scarpini, correre, fare gol. Dybala che ha ripreso da qualche giorno ad allenarsi in casa, nel frattempo i suoi compagni di squadra proprio oggi hanno iniziato i primi test che precedono il ritorno agli allenamenti individuali alla Continassa: "Non sappiamo ancora quando potremo tornare a giocare, non è come una vacanza, mi alleno a casa ma non è lo stesso". Queste le parole di un Paulo Dybala provato dalla quarantena forzata legata all'emergenza Coronavirus, la quale, per forza di cose, ha stravolto le sue usuali abitudini come atleta della Juventus. Stare isolati a casa per tanto tempo mi ha fatto provare nuove cose.

"Ho tanti compagni brasiliani e ho imparato un po' il portoghese ma mi sono reso conto che loro apprendono più facilmente lo spagnolo". "Lei è molto più brava, le viene naturale". Ci sono Douglas Costa, Alex Sandro, Danilo.

PRE PARTITA - "Durante il pre partita, quando ci cambiamo e ci prepariamo negli spogliatoi, noi sudamericani mettiamo musica reaggeton, funk, musica brasiliana". Douglas Costa e io siamo gli incaricati della musica, quindi cerchiamo di variare: un po' brasiliana, un po' argentina.

26 anni fa moriva Ayrton Senna
Secondo le regole il weekend di gare si sarebbe dovuto chiudere proprio in quel momento, a causa dell'incidente mortale. La tragica svolta per il pilota brasiliano avvenne nel 1994, con il passaggio dalla McLaren alla Williams .

Infine chiosa sul lavoro di calciatore: "Molte persone pensano che nasciamo già a 20 anni e abbiamo già tutto pronto, mentre molto spesso noi veniamo da piccole città". Non mi è mai mancato nulla, ma vengo da una piccola città con 7000 abitanti, giocare in stadi importanti era un sogno, sembrava impossibile. "Ho capito che mi aiuta davvero molto".

COMPAGNI - "Cosa succede se arriva un giocatore che non piace?"

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!

Comments