Twilight, esce il nuovo libro della saga: ad agosto arriva Midnight Sun

Adjust Comment Print

Twilight, la saga romantica/fantasy vampiresca creata da Stephenie Meyer che ha debuttato in libreria 15 anni fa, diventando poi un fenomeno globale anche sul grande schermo con i film interpretati da Robert Pattinson (Edward Cullen) e Kristen Stewart (Bella Swan), sta per tornare.

Se siete delle fan di Twilight, allora questa sarà la vostra estate: un nuovo libro in uscita, Midnight Sun, annunciato dall'autrice, Stephenie Meyer.

Twilight: Stephenie Meyer annuncia l’uscita di un nuovo libro
Twilight, il ritorno: Stephenie Meyer annuncia il nuovo libro, Midnight Sun

Al momento non abbiamo notizie su un'eventuale data di pubblicazione italiana di Midnight Sun, ma non dovrebbero tardare ad arrivare. Non a caso l'editore Hachette promette "un epico romanzo sui piaceri più profondi e le conseguenze devastanti dell'amore immortale" che "rivisita il mito di Persefone e Ade". "Più impariamo sul passato di Edward e sulla complessità del suo mondo interiore, meglio comprendiamo che questo evento costituisce la lotta decisiva della sua esistenza".

Midnight Sun è nato come esercizio di stile per la Meyer, ma ora è un'opportunità per raccontare la storia di Edward attraverso gli occhi di Edward. "E' un periodo folle e non ero sicura che fosse il momento giusto per far uscire il libro ma alcuni di voi stanno aspettando da così tanto tempo - spiega la scrittrice nel video - e non sembrava giusto farvi aspettare ancora". "Questa storia raccontata dal punto di vista di Edward assume una nuova svolta decisamente oscura". Incontrare Bella è l'esperienza più intrigante e inquietante nella sua lunga vita da vampiro. Nel 2013 aveva inoltre ammesso che non avrebbe più scritto nulla sul mondo di Twilight ma a sette anni di distanza ha cambiato idea. Non ci resta che una domanda: Robert Pattinson e Kristen Stewart ci saranno? .

Coronavirus creato in laboratorio: le prove del Governo USA
Senza troppi giri di parole, il Segretario di Stato ha definito le mosse del governo cinese come: "La classica disinformazione comunista di cui saranno considerati respondabili ".

Comments