Meno malati e più guariti | Dati al 7 maggio

Adjust Comment Print

La serie con il segno meno davanti è cominciata sei giorni fa, quando si è registrato un calo record di -3.106 malati di Covid-19. I nuovi contagi sono 1.444 per un totale di 214.457; gli attualmente positivi sono 91.528. I nuovi positivi ieri erano stati 500 con 6.455 tamponi.

"Sebbene le due zone (provincia di Hunan e Italia) abbiano una popolazione simile, di circa 60-70 milioni di persone, la diffusione del virus è avvenuta in maniera nettamente diversa: al momento della pubblicazione l'Italia si colloca al terzo posto tra le aree più colpite e in quanto al numero di decessi è seconda solo agli Stati Uniti, mentre a Hunan sono stati confermati poco più di mille casi", si legge nella nota. Resta invariato il dato della Lombardia a quota 532, circa un terzo del totale. Sono 74.426 le persone, pari al 81% degli attualmente positivi, in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi.

Brooke 260 Double R
L'auto ha la capacità di passare da 0 a 100 km/h in soli 3,2 secondi, una performance eccellente per questo tipo di auto. Questo la colloca nella categoria delle vetture super-leggere come tutte le altre vetture sportive della stessa categoria.

Sono 89.624 i malati di Coronavirus in Italia (-1904 rispetto a ieri). E' l'aumento più alto di persone guarite dall'inizio dell'emergenza. I guariti sono 8.014, il totale di chi ha superato la malattia è di 93.245. Ieri l'aumento era stato di 236. I tamponi effettuati sono 2.381.288, con un incremento di 70.359 rispetto a ieri. Ottimo invece il calo dei pazienti negli altri reparti di ospedale che oggi sono 595 in meno, un calo ancora più consistente dei 501 di ieri. Lo studio evidenzia come in base ai dati l'allentamento delle misure in Italia "sia arrivato troppo presto": il rischio è che il nostro Paese si trovi ad affrontare "una seconda ondata di casi" di Covid-19.

Comments