Silvia Romano si è convertita all’Islam, lo riportano fonti investigative

Adjust Comment Print

"Una notizia meravigliosa per tutti noi, ti aspettiamo a Milano!", ha invece scritto l'assessore all'Urbanistica Pierfrancesco Maran. Il commando che la rapì, piombato armi in pugno nel villaggio, potrebbe non averla tenuta con sé ma, come ipotizzato, averla venduta ai jihadisti del gruppo terrorista somalo di al-Shabaab.

Silvia Romano che lavorava come cooperante in Kenya per la onlus marchigiana Africa Milele, era stata rapita nel poverissimo villaggio di Chacama, a circa ottanta chilometri dalla capitale Nairobi. "La Commissione europea ha certificato che il debito italiano è sostenibile, la nostra posizione finanziaria sull'estero rimane solida, l'azione della Bce continua a garantire stabilità al mercato dei titoli di Stato". Dopo la tragedia, come spesso accade nella vita, è arrivata la notizia della liberazione di Silvia, che allieterà sicuramente i suoi colleghi in un momento difficile come questo.

Sono ancora tantissime le domande che, nonostante la Fase Due del contenimento del Coronavirus, tutti gli italiani si stanno ponendo in questo ultimo periodo.

Silvia Romano è stata poi accompagnata in caserma per incontrare il pm di Roma Sergio Colaiocco che ha avviato un'indagine per rapimento a scopo di terrorismo. Si continuerà a battere le mani dai balconi a partire dalle 14, quando atterrerà a Roma l'aereo con a bordo la cooperante rapita un anno e mezzo fa.

"Sono stata forte, ho resistito".

Striscia La Notizia smaschera la d’Urso su Marco Carta | Lui: "Deficiente"
Sono stato sul divano dalle 10, a me questo atteggiamento non mi piace, me lo potevate dire anche un'ora fa. Marco Carta non l'ha presa bene ed è sbottato: "Secondo me sfumo, perché è quasi l'una".

Sorride Silvia, mentre racconta: "Per fortuna, sto bene fisicamente e mentalmente". La ragazza ha salutato con la mano i presenti, abbracciando poi lungamente la madre e la sorella.

"Non ne abbiamo parlato, il fatto che non abbia voluto cambiare gli abiti che aveva può significare molte cose, una consuetudine acquisita in questi mesi, non necessariamente motivazioni di altro tipo".

Per quanto riguarda i ritardi sui test sierologici, sui tamponi e sull'applicazione 'Immuni' che dovrebbe tracciare gli spostamenti degli italiani, Conte dice che si lavora senza sosta per "rafforzare le attività di monitoraggio, contact tracing e tele-assistenza". E' quanto sottolinea, in un post su Fb, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. Una tesi confermata da fonti somale e dell'intelligence, che legano il processo alla condizione psicologica vissuta durante la prigionia. "Bentornata, Silvia!", ha concluso Mattarella. Si parlerà di una sua eventuale conversione all'Islam e del possibile rilascio dietro il pagamento di un riscatto.

La banda di uomini era armata di fucili AK 47. Potremo andare al mare, in montagna, godere delle nostre città, anche se lo faremo in modo diverso, con regole e cautele.

Comments