PRIMA PAGINA - CdS - Le verità di Capello: "E' lo Scudetto dei nervi"

Adjust Comment Print

Fabio Capello, il via libera del Comitato tecnico scientifico è atteso nelle prossime ore.

"Serie A: paletti e dubbi" - Rinviata la decisione per il sì agli allenamenti collettivi.

Impossibile stabilire chi delle due sia più forte, perché comunque i numeri rappresentano la realtà ma talvolta si scontrano con essa. "Mancini mi ha dato molto, mi ha sempre dato fiducia".

Sugli infortuni: "Temo gli infortuni più del virus". Se si giocano tre partite in una settimana il recupero fisico tra una prestazione e l'altra è difficile. Calciopoli ci ha tolto scudetti che ha regalato ad altri" e parla della querelle tra Chiellini e Balotelli:"A me hanno chiesto tante volte di scrivere un libro quando ero in Inghilterra. "Adesso per fortuna ci adeguiamo alla decisione dell'Ifab". La squadra di Simone Inzaghi ha raggiunto il culmine della propria espressione in campo, o meglio lo aveva fatto prima che il campionato venisse sospeso a causa dell'emergenza Coronavirus. "Solo se Lazio e Inter avranno molti infortuni".

Regno Unito, da 'state a casa' a 'state in allerta'
Una fase in cui il picco è stato superato, ma che - "come sanno gli scalatori per la discesa" - è "il più pericoloso". Ma con una correzione di rotta nei toni che suscita polemiche. " State vigili, controllate il virus, salvate vite ".

"Cinque sostituzioni? Le squadre di vertice hanno giocatori di qualità".

Conte non è bastato a dare ai nerazzurri il riscatto.

Sull'Inter: "Il test per Antonio sarà l'anno prossimo". Ci vuole tempo per entrare nella testa dei giocatori.

Le proprietà internazionali dei club italiani possono fare la differenza in questa fase?

Comments