Salvini: "Bellanova pianga per gli italiani disoccupati, invece che per i migranti"

Adjust Comment Print

Le accuse che la Bellanova ha ricevuto in queste settimane da parte delle opposizioni e l'atteggiamento opponente degli alleati sono culminati questa sera, con un pianto liberatorio. Ma al termine del Cdm di ieri, 13 maggio, in serata, quel che ha fatto più discutere le opposizioni sono state le lacrime di Teresa Bellanova. Già nei giorni scorsi Salvini aveva gridato allo scandalo per la proposta, ora approvata, della ministra Bellanova: "Il messaggio che si diffonde è che chi è clandestino viene premiato". E sul tema della regolarizzazione dei lavoratori stranieri è arrivata dargli man forte Giorgia Meloni.

Gli interventi saranno finalizzati ai settori che hanno maggiormente sofferto - ha detto Bellanova -, penso al florovivaismo, all'agriturismo, e alla filiera vino che è l'eccellenza del nostro settore oggi in difficoltà perché avendo bloccato ristoranti e enoteche è andato in grande crisi. Aspettando un aiuto che non è arrivato. Fornero si è detta "molto contenta" che in un'intervista Bellanova mostri di preferire l'accostamento a lei stessa che non a Matteo Salvini. Per Massimiliano Giansanti, presidente di Confagricoltura, la regolarizzazione è un "atto di civiltà" ma "non sarà significativo rispetto a quello che si può ottenere utilizzando i corridoi verdi che restano la nostra priorità". "Ma la colpa di Salvini è quella di non cercare nemmeno di capirlo, sopratutto quando quelle persone non hanno voce e sono degli invisibili".

Temptation Island confermato nel palinsesto: nuova edizione da giugno ogni giovedì sera
Secondo Pubblitalia , Temptation Island torna a giugno con un nuovo format e andrà in onda fino ai primi giorni di luglio. Il blog televisivo non ha però rivelato se alla guida di Temptation Island 2020 ci sarà ancora Filippo Bisciglia .

A difendere la Bellanova, però, i primi sono stati i renziani, suoi compagni di partito: "Grazie Teresa Bellanova".

Soddisfatta anche il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese che intervenendo al question time in Senato spiega che l'intenzione del governo è quella "di garantire, ancor più nel contesto emergenziale che stiamo vivendo, la dignità delle persone, la sicurezza sanitaria, la tutela della legalità e le esigenze del mercato del lavoro". "Abbraccio idealmente Silvia e Teresa".

Comments