Coronavirus, Sossio Aruta: "Non posso sopravvivere così"

Adjust Comment Print

Finita l'esperienza televisiva al Grande Fratello Vip, anche Sossio Aruta è costretto a fare i conti con le difficoltà di una realtà segnata dall'emergenza sanitaria.

Ritorno alla normalità piuttosto complicato per Sossio Aruta.

L'ex cavaliere tornato a lavoro da poco continua la sua vita come venditore di frutta, lamentandosi della poca possibilità di svoltare e di mantenere la sua famiglia.

Nonostante abbia partecipato a più di un reality show (Campioni - Il sogno, Uomini e donne, Temptation Island e GF Vip) conquistando anche il pubblico e l'amore di una dama, Ursula Bennardo, che gli ha donato anche uno dei beni più preziosi, la sua bimba, Bianca, per Sossio pare che nemmeno in tv ci sia posto.

Industria, Prometeia stima un calo della produzione del 46% in aprile
Lo sottolinea Massimiliano Dona, presidente dell'Unione Nazionale Consumatori, commentando i dati dell'Eurostat . CsC, per marzo-aprile atteso calo superiore al 50% .

L'ex tronista di Uomini e donne ed ex gieffino sogna di riprendere la carriera calcistica, ma per ora non è possibile: "Vorrei continuare a lavorare nel mondo del calcio come allenatore, ma è tutto fermo e non ho idea di quando potrò portare avanti il mio progetto". Sono triste perché vorrei uscire insieme alla mia compagna Ursula e alla nostra figlioletta Bianca per portarla a giocare con la sabbia e a vedere il mare.

Ma non è solo questo aspetto che turba la serenità di Aruta: "Non so dove sbattere la testa, continuo a vendere la frutta al supermercato ma non posso sopravvivere così", ha raccontato in una intervista rilasciata al Settimanale Nuovo. "Per me questa è l'ennesima dimostrazione che qualcuno di potente sta manovrando il gioco e che noi siamo soltanto pedine..."

Papà anche di due figli, avuti dall'ex moglie Rossella, non vede l'ora di riabbracciarli: "Daniel Ciro e Diego vivono a Cervia, ormai non li vedo da mesi".

Sossio conclude spiegando come sta vivendo il Codiv-19 in queste settimane: " Sono disgustato da questa situazione: è un po' come se stessimo vivendo la terza guerra mondiale ma senza armi.

Comments