Premier League, arrivato l'esito dei test: 6 positivi su 748 tamponi effettuati

Adjust Comment Print

Dopo la ripresa della Bundesliga, anche la Premier League si prepara a ripartire: la Federazione ha dato il via libera agli allenamenti in piccoli gruppi. Da oggi i club inglesi hanno ricominciato ad allenarsi in piccoli gruppi, rispettando le norme di distanziamento sociale e una serie di precauzioni igienico-sanitarie per minimizzare il rischio di contagi. Gli allenamenti veri e propri, così come la ripresa delle partite, non sono ancora stati autorizzati dal governo.

Miriam Leone e Paolo Cerullo, matrimonio in vista a Milano
Prima di innamorarsi di lui, la Leone ha avuto una lunga relazione con Boosta dei Subsonica , che però è finita nel 2014. Per la disperazione di molti suoi fan, Miriam si sposa con un uomo che non è mai uscito allo scoperto .

"I rigorosi protocolli medici di altissimo livello assicureranno che tutti tornino all'allenamento nell'ambiente più sicuro possibile". I nomi dei calciatori o membri dello staff dei club risultati positivi non è stato reso noto dalla Premier League. La lega continuerà a consultarsi durante questo periodo con giocatori, allenatori e club sui protocolli che potrebbero consentire l'allenamento a pieno contatto. "La salute e il benessere di tutti i partecipanti è la priorità della Premier League e il ritorno sicuro all'allenamento è un processo graduale", conclude.

Comments