Vasco Rossi concerti spostati a giugno 2021

Adjust Comment Print

La grande festa di Vasco, dunque, è rinviata a giugno 2021. Appuntamento dunque a giugno 2021, col nuovo calendario che verrà annunciato entro il 29 maggio. Le date del tour 2021 saranno annunciate in via ufficiale il 29 maggio, mentre i biglietti già acquistati rimarranno sicuramente validi per i nuovi appuntamenti. "L'appuntamento con i grandi eventi live dell'estate 2020 è infatti rimandato al 2021, che sarà una stagione ancora più grande e magica che mai", promette Assomusica. Per maggiori informazioni, visitare le pagine della biglietteria in cui si è acquistato.

Per coloro che fossero interessati a un rimborso, è aperta la possibilità di richiedere un voucher di pari importo al biglietto acquistato - comprensivo dei diritti di prevendita - entro e non oltre il 15 giugno.

OMS, Xi Jinping: "La Cina ha agito con trasparenza"
Gli Usa hanno sospeso temporaneamente i pagamenti all'Oms, poiché Donald Trump ritiene che l'organizzazione si troppo filo-cinese. Per risultare convincente, Xi ha annunciato un dono di due miliardi di dollari all'Oms per combattere il coronavirus .

Live Nation, informa una nota, "sta lavorando con le autorità e gli stadi di ogni città toccata dal tour ed è in attesa delle ultime risposte per definire tutti i dettagli e comunicare così le nuove date. Ci vediamo il prossimo anno". Questo era uno dei festival rock in cui avrebbe dovuto suonare Vasco Rossi, tra i primi a commentare la decisione di rinviare tutto, con un post dello staff sul suo account Instagram: "La notizia, che non ci ha colto di sorpresa, è arrivata nei giorni in cui Vasco e tutto il suo staff al completo - band e tecnici - avrebbero dovuto ritrovarsi, a Rimini, per iniziare le prove concerto di un tour da oltre 360mila spettatori già prenotati". Le successive date erano: il 15 giugno agli i-Days al MIND Milano Innovation District (area expo), il 19 e 20 giugno al Rock in Roma al Circo Massimo e il 26 giugno all'Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola. Fiorella Mannoia, Emma, Alessandra Amoroso, Giorgia, Elisa, Gianna Nannini, Laura Pausini sono le 7 grandi artiste protagoniste del concerto, le 7 grandi voci unite per raccogliere fondi destinati ai centri antiviolenza. Non potrenno venire in Italia Nick Cave, Eric Clapton, gli Iron Maiden, i Pearl Jam. Una lista lunghissima di live, eventi, festival annullati e tanti biglietti acquistati da mesi nelle tasche degli italiani. Gli organizzatori, come per moltissimi altri concerti, stanno cercando di mantenere le stesse date per il 2021.

Comments