Il Brasile supera l'Italia per contagi

Adjust Comment Print

Il Brasile è il sesto Paese al mondo più colpito dal coronavirus, con oltre 206mila casi confermati e più di 14mila morti. Solo gli Stati Uniti, la Russia e il Regno Unito hanno cifre più elevate.

Gli esperti avvertono che la cifra reale potrebbe essere molto più elevata a causa della mancanza di test. "Non abbiamo una vera politica per gestire l'epidemia", ha detto. Secondo il presidente del Pt, Bolsonaro "non è in grado di rispondere alla crisi che stiamo vivendo e non ha né le condizioni né la capacità amministrativa e umana per governare il Paese".

Bolsonaro continua a opporsi alle misure di blocco. Ha minimizzato il virus come "un po 'di influenza" e ha affermato che la diffusione di Covid-19 era inevitabile.

Il Brasile è il terzo Paese al mondo per contagi da Covid-19
BRASILE. Il partito di Lula chiede l'impeachment di Bolsonaro

A pesare sono anche gli ultimi dati sulla disoccupazione che tracciano un quadro a tinte fosche sullo stato dell'economia statunitense. Il signor Teich si è dimesso dopo aver criticato pubblicamente un decreto del sig. Il Brasile è l'epicentro della pandemia in America Latina e nei Caraibi, registrando più di 220.291 casi positivi e circa 14.962 morti, diventando anche uno dei Paesi più colpiti al mondo.

Di recente, il Messico ha visto un aumento di nuove infezioni, mentre l'Ecuador ha visto il suo sistema sanitario crollare ad aprile. Sebbene il lockdown iniziato il 25 marzo sia stato esteso fino al 31 maggio dal premier Narendra Modi, le regole sono state allentate nelle aree che registrano meno contagi.

Romina Power, lo strano annucio sui social "Ho incontrato un grande uomo"
L'americana è rimasta bloccata in Italia quando è scoppiata l'emergenza Coronavirus perché impegnata con l'ultima edizione di Amici.

Comments