Pakistan, aereo di linea si schianta su un quartiere residenziale

Adjust Comment Print

Un aereo della Pakistan International Airlines con a bordo circa 90 passeggeri si è schiantato nei pressi dell'aeroporto internazionale di Karachi, in Pakistan "un minuto prima dell'atterraggio". I familiari hanno postato fotografie del congiunto in ospedale. Intanto proseguono le operazioni di soccorso nella zona dell'incidente, un'area residenziale di Karachi. Il velivolo, proveniente da Lahore, è precipitato mentre era in fase di atterraggio all'aeroporto di Karachi.

L'airbus, il volo PK8303, era partito da Lahore ed aveva a bordo 107 persone. Fonti ufficiali hanno però già avvertito che il bilancio sarà più pesante. Le immagini trasmesse dalle tv locali mostrano fiamme e un denso fumo nero sul luogo in cui è caduto l'aereo e secondo alcuni media sarebbero state colpite anche "numerose" abitazioni.

Secondo l'ad della compagnia aerea, Arshad Malik, le ultime parole del pilota alla torre di controllo avrebbero parlato di "guasto tecnico": "Al pilota è stato detto che entrambe le piste erano pronte per l'atterraggio".

Coronavirus, calano positivi e ricoverati, 161 i morti
Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 129.401, con un incremento di 2.075 persone. In particolare sono 9.269 ricoverati con sintomi e 640 in terapia intensiva , per un totale di 9.909.

Funzionari dell'aviazione civile pakistana hanno affermato che almeno due persone sono sopravvissute allo schianto: tra queste Zafar Masud, presidente della Banca del Punjab. Intervistato da Dunya News, il portavoce della PIA ha confermato l'incidente aereo senza specificare le circostanze che potrebbero averlo provocato, ma spiegando che al momento si stanno raccogliendo le informazioni. Diverse persone sarebbe intrappolate sotto le macerie delle abitazioni. Il premier pakistano, Imran Khan, ha annunciato su Twitter una inchiesta per accertare le cause del disastro. Tuttavia, il pilota ha deciso di fare un go-around. Lo ha riferito l'emittente 'Dawn'.

Secondo il portavoce della Pakistan International Airlines, "dire qualsiasi cosa in questo momento sarebbe prematuro". Il nostro equipaggio è addestrato a gestire gli atterraggi di emergenza. "Continueremo a fornire informazioni in modo trasparente".

Comments