Serie A, caso di sospetta positività per il Bologna: interrotti gli allenamenti

Adjust Comment Print

"Alla vigilia della decisione sulla ripresa del campionato, il Bologna annuncia - con un comunicato ufficiale - di avere un caso di sospetta positività all'interno del gruppo-squadra".

L'ultima serie di esami a cui è stato sottoposto il gruppo-squadra ha infatti evidenziato un caso di sospetta positività al Covid-19 relativamente a un membro dello staff. Nel caso fosse confermata la positività del collaboratore del mister Sinisa Mihajlovic, come previsto dal protocollo sanitario il gruppo-squadra verrà isolato in ritiro. La serie A è ferma dal 9 marzo e cercherà di recuperare le 124 partite mancanti entro l'estate.

Guerra fredda, la Cina minaccia gli Usa: "Ad un passo dallo scoppio"
Allo stesso tempo, ha aggiunto, "gli Usa devono rinunciare a voler cambiare la Cina e rispettare" la sua volontà di sviluppo della nazione.

Il calcio ha fretta di riprendere ma intanto la minaccia del Covid-19 è sempre reale.

Comments