Gravina: "Calcio, persi già 500 milioni. Ripartire per difendere lavoratori e tesserati"

Adjust Comment Print

Ospite di un convegno giuridico-sportivo a Bologna, il capo del calcio italiano piazza l'affondo: "La nostra esigenza di ripartenza è consacrata all'interno del nostro DNA: ci chiamiamo Federazione Italiana Giuoco Calcio".

ORE 18:52 - Secondo quanto riportato da Sky Sport la riunione durerà al massimo un'ora, alle 19.30 è previsto infatti un Consiglio dei ministri al quale dovrà partecipare anche Vincenzo Spadafora. Ringrazio il Ministro Spadafora e il suo staff. Si è sempre lavorato con un fine: "cercare di fare il bene del calcio".

E' il giorno decisivo per la ripresa della Serie A e dei campionati professionistici in Italia.

Campo di Mare, il 29 maggio inizia la stagione balneare
Abbiamo predisposto da subito servizi di controllo da parte delle Forze dell'Ordine e della nostra Polizia Municipale . Già in utilizzo dal 2011 per visite guidate, concerti ed altri eventi, sarà esteso anche al settore balneare .

ORE 19:43 - La Serie A riparte il 20 giugno.

Prima della comunicazione ufficiale della ripartenza, il Comitato Tecnico Scientifico aveva nel frattempo dato l'ok al protocollo delle partite inviato nei giorni scorsi dalla Figc.

ORE 20.10 - Come confermato in diretta Sky da Alessandro Alciato, la finale di Coppa Italia verrà disputata il 17 giugno. Sono le prime parole del presidente della Figc, Gabriele Gravina, che esprime tutta la sua soddisfazione per il ritorno in campo in Italia dopo il via libero del Governo: "Sono felice e soddisfatto, è un successo che condivido col Ministro Spadafora e con tutte le componenti federali".

Comments