Gattuso, dramma in famiglia: morta la sorella del tecnico del Napoli

Adjust Comment Print

L'allenatore ha appreso la tragica notizia mentre era nel centro di allenamento con la squadra, a Castel Volturno.

Napoli. Lutto in casa Napoli, è deceduta a 37 anni Francesca Gattuso, sorella di mister "Ringhio".

La donna si trovava ricoverata a Varese dallo scorso 4 febbraio. Un malore improvviso tanto che dopo la vittoria contro la Sampdoria, il tecnico azzurro non parlò in conferenza stampa perché fu subito avvertito del fatto e corse da lei.

La sorella di Gattuso è morto, Francesca aveva solo 37 anni e già lo scorso 3 febbraio aveva avuto un malore. Nelle ultime ore le sue condizioni si sono aggravate ulteriormente, fino ad arrivare al decesso.

Covid-19, 55 vittime in 24 ore ma aumentano i contagi: 318
I tamponi effettuati sono 4 .271, che raggiungono così complessivamente quota 333.629, a cui si aggiungono 1.857 test sierologici. I morti dall'inizio dell'emergenza coronavirus sono complessivamente 16.143 in Lombardia , +12 nelle ultime 24 ore .

La redazione di CalcioWeb esprime le più sentite condoglianze all'allenatore. Purtroppo oggi, a distanza di qualche mese, non ce l'ha fatta.

All'ospedale di Varese è morta la sorella dell'allenatore del Napoli.

Messaggi di affetto e vicinanza sono arrivati da tanti club di serie A e B. Incredule le amiche di infanzia di Francesca che ancora vivono a Schiavonea, in Calabria, paese di origine della famiglia. Successivamente, la comunità di Schiavonea si è unita al dolore di tutta la famiglia Gattuso.

Comments