Serie C, ritardi stipendi: penalizzate Siena, Catania, Trapani e Casertana

Adjust Comment Print

Non arrivano buone notizie, però, per alcuni club di Serie B e Serie C: la Federcalcio ha comunicato che il Tribunale Federale Nazionale-Sezione Disciplinare ha inflitto delle penalizzazioni in seguito ad alcune violazioni segnalate dalla Covisoc e legate al pagamento di emolumenti e contributi.

Siena penalizzato di un punto, Alessandria quinta in classifica e nei playoff il primo luglio potrebbe affrontare la Juve U23 se i bianconeri perdessero la finale di Coppa di serie C con la Ternana. Le penalizzazioni inflitte sono da scontarsi nel corso dell'attuale stagione ancora da concludere.

MotoE World Cup: Il nuovo calendario 2020
E' la prima volta che viene annullato dopo quasi 30 anni da quando nel 1991 è diventato un appuntamento fisso. Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità.

Era nell'aria e puntuale è arrivata la penalizzazione per le squadre che non avevano versato le spettanze relative ai mesi di febbraio e marzo. Si tratta di Furlan, Esposito, Pinto, Calapai, Rizzo e Dall'Oglio, più Di Molfetta che ha chiesto la rescissione. Il Trapani, infine, viene così agganciato dal Cosenza e va a - 6 dalla quartultima (ovvero la Cremonese, che ha una partita in meno). Un punto di penalizzazione è stato assegnato anche al Trapani in Serie B. Nel Girone C, quello di Casertana e Catania, per gli etnei non cambia nulla, rimanendo al sesto posto mentre per i campani si passa dalla 13a alla 15a posizione.

Comments