Coppa Italia, Napoli-Inter 1-1: Gattuso è in finale

Adjust Comment Print

Doti confermate in occasione del pareggio di Mertens, quando proprio Ospina ha lanciato Insigne in contropiede prendendosi una bella rivincita anche grazie almeno a tre parate decisive su Lukaku, Candreva ed Eriksen. Poi dispiace per il gol subito, è stata senz'altro una leggerezza che dovevamo evitare. È inevitabile il fatto che si possa migliorare e dovremo essere più cattivi in futuro, ma non posso dire nulla sotto l'aspetto della voglia e della determinazione.

Per la cronaca sportiva, la partita si è poi conclusa 1-1: un risultato, dedicato alla sorella scomparsa, che ha permesso a Gattuso e ai suoi uomini di accedere alla finale. Cinque tiri in porta in tutto, compresi i due che nel finale hanno costretto il portiere del Napoli ad altrettante prodezze.

Nadia Toffa compleanno, l’omaggio straziante dei colleghi: ci manchi tanto…
Lei mi ha insegnato che la vita è sacra, mi diceva: "Non devi sprecarne mai neanche un minuto". Nadia Toffa amava dire che "la malattia è un dono". "Buonanotte Nadia , e buon compleanno ".

Nella ripresa il Napoli si chiude in difesa, l'Inter attacca ma senza troppa convinzione. Se riusciamo a fare entrambe le fasi con umiltà come stiamo facendo, possiamo toglierci qualche soddisfazione. Però, siamo riusciti ugualmente a creare tantissimo. "Si sta integrando e i risultati si vedono", assicura Antonio Conte che al S. Paolo gli ha consegnato una maglia da titolare per la seconda volta, Europa League esclusa, dopo il debutto a Udine in campionato e tante trascurabili prove da subentrante.

Comments