Morta Luce Douady a soli 16 anni, era la promessa dell’arrampicata

Adjust Comment Print

La giovane è scivolata accidentalmente lungo un sentiero che conduceva alla zona di arrampicata precipitando per 150 metri.

Aveva solo 16 anni ma era già un'atleta di vertice nel mondo dell'arrampicata sportiva.

Serie C, ritardi stipendi: penalizzate Siena, Catania, Trapani e Casertana
Si tratta di Furlan , Esposito , Pinto , Calapai , Rizzo e Dall'Oglio , più Di Molfetta che ha chiesto la rescissione. Le penalizzazioni inflitte sono da scontarsi nel corso dell'attuale stagione ancora da concludere.

Pierre-Henri Paillason, direttore tecnico della Federazione francese della montagna e delle scalate, ha detto che "Luce era un'atleta molto promettente e a 16 anni aveva tutto il futuro davanti". Ora, le autorità francesi hanno dato il via alle indagini per stabilire le cause dell'incidente. Ma intanto Luce non c'è più. Era una giovane donna piena di energia, passione e talento. Era nota anche in Italia, quando lo scorso anno aveva vinto la medaglia d'oro nella categoria Boulder - Youth a Woman ai Campionati Mondiali di Arrampicata Giovanile, che si sono tenuti ad Arco, in provincia di Trento.

Comments