Napoli, chiarimento tra Gattuso e Lozano: i due hanno già parlato

Adjust Comment Print

Il Napoli prepara la finalissima di Coppa Italia contro la Juventus, in programma mercoledì sera all'Olimpico di Roma. "Dovremo essere bravi, rispettarli e utilizzare le nostre armi". "Di Sarri mi piace tutto, non lo nego e l'ho gia' detto - ha spiegato - Ho visto tanti filmati di come gioca con la linea di difesa, e' stato uno dei primi a scegliere il palleggio nel campionato italiano".

Usa, altro video shock: polizia di Atlanta uccide un afroamericano
E' a quel punto che i poliziotti gli avrebbero sparato, almeno tre colpi, in rapida successione alla schiena. I manifestanti hanno infranto i vetri delle finestre e lanciato fuochi d'artificio all'interno del locale.

Chi è stanco, chi non se la sente, chi non è lucido di testa, per me può stare nello spogliatoio. Che ha ringraziato il popolo del Napoli per la vicinanza mostrata in questi giorni così delicati e difficili per via della prematura scomparsa della sorella: "In questi giorni i napoletani sono stati vicini a me e la mia famiglia, hanno tappezzato la città con parole molto belle. Noi siamo dei privilegiati, siamo fortunati, ma difficile avere un calcio senza tifosi, manca qualcosa, perch vedere gli stadi pieni ti d adrenalina, forza, una voglia incredibile". Ed è questo quello che è successo alla vigilia della sfida col Cagliari con Allan, questo quello che si è ripetuto nella seduta di ieri con Lozano. C'è solo una cosa che lo fa infuriare, quando vede un calciatore svogliato.

Comments