Borse in rialzo aspettando il Consiglio europeo sul Recovery Fund

Adjust Comment Print

Il Consiglio Ue riprende a discutere sul Recovery Fund da 750 miliardi di euro.

A spingere le quotazioni dell'oro neo è la notizia che i Paesi facenti parte dell'Opec+ (Opec più gli altri maggiori produttori) entro il 22 giugno dovranno fornire un piano in cui spiegare come intendono compensare i tagli alla produzione non effettuati in precedenza. Parigi risulta la migliore con +1%, seguita da Milano con +0,8%, Londra (+0,87%), alla vigilia della decisione della Bank of England sui tassi, e Francoforte (+0,75%). A Piazza Affari rallenta Fineco (+1%) mentre allungano Ferragamo (+2%), Terna (+1,8%), Campari (+1,75%).

Il differenziale di rendimento tra Btp decennale e il Bund di pari durata apre a 177 punti base, sullo stesso livello della chiusura di ieri. Con l'ammissione di questa società, salgono a 127 le aziende quotate sul mercato dedicato alle piccole e medie imprese di Borsa Italiana da inizio anno In fase di collocamento Sebino Fire and Security ha raccolto 3,6 milioni. Se confermata, la valutazione, hanno rilevato gli analisti, incorporerebbe un significativo capital gain per Enel.

Napoli - Juventus, Mario Rui: "Partita più importante della mia carriera"
Secondo quanto riportato da Sky Sport , Gennaro Gattuso dovrebbe affidarsi ad un 4-3-3 questa sera per la finale di Coppa Italia Napoli-Juve .

A metà seduta l'indice principale della borsa di Milano quota 19.598,92 punti, +0,58% rispetto al dato precedente. L'intonazione positiva del greggio sta invece sostenendo Eni (+1,73%) e Saipem (+0,59%).

Il clima positivo sui mercati finanziari dovrebbe permettere anche ai listini a Wall Street di aprire con un rialzo.

Comments