Il bollettino medico di Zanardi: "Grave quadro neurologico" | Indagato conducente del camion

Adjust Comment Print

Alex Zanardi è "stabile, ma grave da un punto di vista neurologico".

Situazione da monitorare: "I numeri sono buoni, pur rimanendo una situazione molto grave, è un malato che val la pena di curare. Il quadro neurologico lo vedremo a distanza, quando si sveglierà".

IL BOLLETTINO: INTERVENTO DI NEUROCHIRURGIA - Zanardi, riferisce il bollettino dell'azienda ospedaliero universitaria di Siena, è stato trasportato con l'elisoccorso Pegaso ed è atterrato alle Scotte alle 18.

Barbara D’Urso infortunio | Ustione di secondo grado alla mano
Quando mi sono resa conto che questa cosa qui, dovrò portarla e coprirla con un guanto nero ho capito che ve ne sareste accorti. Incidente Barbara D'Urso , ustione di secondo grado: quali sono le condizioni della conduttrice Mediaset e cosa le è successo.

Dopo l'incidente il campione paraolimpico Alex Zanardi in questo momento si trova in coma farmacologico presso il Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena. Siamo speranzosi che questa sua condizione fisica pre-trauma possa condizionare anche la stabilità del decorso. "C'è voluto per far arrivare l'elicottero, siamo in mezzo a un bosco e hanno dovuto spostarlo". A parlare è stato il Giuseppe Oliveri, primario di neurochirurgia dell'Aou senese che ieri sera ha operato Alex Zanardi.

A 53 anni l'ex pilota di F1, che ha perso le gambe in un terribile incidente nel 2001 sulla pista del Lausitzring mentre correva nel campionato Cart, è uno specialista della disciplina, ha vinto Mondiali, quattro ori paralimpici e due argenti.

La moglie di Alex Zanardi resta accanto alla sua dolce metà dopo il gravissimo incidente: il retroscena riportato dal portale del Corriere mette i brividi. Hanno scritto sportivi come ad esempio Federica Pellegrini, giornalisti ma anche migliaia di amanti dello sport che semplicemente vedono in Alex e nella sua vita un esempio da seguire per la sua forza d'animo, per la sua ironia, per la sua capacità unica di saper prendere sempre il buono e il bello della vita. Stava partecipando con un gruppo di altri atleti diversamente abili ad una manifestazione cicloturistica iniziata in Provincia di Arezzo e che avrebbe dovuto concludersi a San Quirico dOrcia, dove avrebbe dovuto essere presente il sindaco della città. Il campione ha superato la notte e i medici hanno spiegato che nel suo caso il fattore cruciale sarà il tempo.

Comments