Coronavirus, i dati dalla Protezione Civile

Adjust Comment Print

53 persone sono ricoverate in ospedale, tre in terapia intensiva.

Sotto i mille casi troviamo il Lazio con 991 contagi, il Veneto con 583 e le Marche con 527, mentre a seguire abbiamo l'Abruzzo con 403 casi, la Toscana con 365, la Liguria con 248, la Puglia con 222, la Sicilia con 141 e la Campania con 126 contagi. 546 i guariti oggi, circa un terzo di quelli di ieri. I pazienti testati finora risultano 3.017.169. 26 nuovi casi si registrano in Piemonte e 23 casi in Emilia Romagna. I deceduti sono stati 47 e hanno portato il totale a 34.561.

"Dei 165 positivi di oggi (87 debolmente positivi), 102 riguardano tamponi eseguiti a seguito di positività ai test sierologici, 4 sono riferiti a operatori socio sanitari e 8 a ospiti delle Rsa" dice l'assessore al Welfare della Lombardia, Giulio Gallera. Oggi, sabato 20 giugno 2020, andiamo a seguire le principali notizie e gli aggiornamenti sui dati forniti dal Dipartimento di Protezione Civile, che saranno preceduti a tutti gli aggiornamenti della giornata.

Paura in Inghilterra: persone accoltellate in un parco a Reading
Sul posto e' presente un grande dispiegamento di polizia e sono arrivate diverse eliambulanze. I feriti sono stati portati al Royal Berkshire Hospital di Reading .

Dall'inizio dell'epidemia di Coronavirus in Italia si sono registrati 238.275 casi di contagio, con un incremento di 262 rispetto a ieri. I morti nello stesso arco di tempo sono 47.

Sono 238.011 i contagiati da coronavirus in Italia, un numero in calo rispetto a ieri - quando erano 238.159 - per un ricalcolo della Regione Sicilia che ha sottratto 397 casi.

IL MONITORAGGIO SETTIMANALE - "In alcune realtà regionali, continua ad essere segnalato un numero di nuovi casi di contagi da Sars-Cov2 elevato". Il focolaio raggiunge così un totale di 118 casi positivi e 6 decessi correlati. Si conferma un Rt minore di 1 a livello nazionale e quasi nella totalità delle regioni e province autonome.

Comments