Abbassare l'Iva? Conte apre uno spiraglio

Adjust Comment Print

Stiamo discutendo in questi giorni un po' sull'Iva perché ritoccare l'Iva, abbassarla un po' potrebbe dare una spinta alla ripresa dei consumi: "è un fatto di fiducia". L'annuncio lo ha fatto lo stesso presidente del Consiglio Giuseppe Conte: la misura, ha però poi precisato il premier nella conferenza stampa conclusiva, è al momento solo un'ipotesi, anche perché si tratta di una misura "costosa" che va valutata attentamente anche perché proprio l'Italia è tra i paesi europei ad aver speso di più contro la pandemia del coronavirus.

Secondo Conte, gli Stati Generali sono stati positivi per il rafforzamento dell'azione di governo. Al lavoro sulle riforme, puntando al Recovery Plan. Chissà se la ricetta evocata da uno degli economisti più stimati a livello internazionale riuscirà a convincere le alte rappresentanze istituzionali. Conte inoltre ha ammesso che potrebbe arrivare presto un nuovo scostamento di bilancio. L'esempio più vicino in questo senso è quello della Germania che tra le misure di rilancio all'economia ha stabilito dal 1° luglio al 31 dicembre 2020 una riduzione temporanea dell'Iva ordinaria dal 19 al 16% e dell'imposta ridotta dal 7 al 5%, per un costo circa di 20 miliardi di euro.

Ore 9.00 Catia Bastioli - AD Novamont Lavinia Biagiotti Cigna - Presidente e CEO di Biagiotti Group Fabrizio Di Amato - Presidente Maire Tecnimont SPA Daniele Ferrero - Presidente e AD Venchi Betta Maggio - AD U- earth Biotechnologies Vito Pertosa - Fondatore Gruppo Industriale Angel Andrea Pontremoli - AD Dallara Automobili Giordano Riello - Riello International Group Renzo Rosso - Presidente OTB Alberto Vacchi - Presidente IMA SPA Chiara Burberi - Presidente e CEO Redooc Vincenzo Balzani - Prof. "E' una direzione giusta che dobbiamo perseguire".

TORO-PARMA, Finisce 1-1: Belotti sbaglia un rigore
Nell'esultanza, il difensore si inginocchia per omaggiare il movimento Black Lives Matter. Il Parma reagisce e trova il pari alla mezzora con Kucka .

Sulla rimodulazione dell'Iva ancora niente di sicuro: "È una delle misure allo studio ma ancora non abbiamo preso decisioni. Dobbiamo lavorare con fiducia".

"Abbiamo lavorato in modo molto intenso, non ci siamo chiusi ma ci siamo aperti alla società civile", ha rivendicato il premier che ha detto: "Abbiamo toccato con mano i problemi, ma c'è genio e resilienza".

Comments