Inter, Conte se ne infischia, Lautaro da problema a trascinatore

Adjust Comment Print

"Davanti bisogna segnare più gol possibili". Ci vogliamo giocare le nostre chance al massimo fino alla fine in questo finale di campionato. Tra le tante voci c'è quella che accosta con forza Lautaro Martinez al Barcellona e sul tema si è espresso anche l'ex Inter Ronaldo. Dopo gli infortuni di Vecino prima e Sensi poi, il tecnico nerazzurro dovrà infatti fare i conti con lo stop di Marcelo Brozovic. " Con un ulteriore crollo delle prestazioni da qui ad agosto, le sue quotazioni potrebbero anche calare e con esse la voglia del Barça di tesserarlo".

Il 'Fenomeno' ha toccato diversi argomenti ai micforoni dei media, sottolineando però il valore dell'Inter a fronte dell'eventuale trasferimento che porterebbe all'addio dell'argentino. Dovrà farsi carico di dare una svolta alla stagione nerazzurra insieme ai suoi compagni, tentando la scalata ad uno degli ultimi due obbiettivi rimasti.

Roma, paura per Bryan Cristante: sfugge a una tentata rapina dell'orologio
Sul fatto è stata presentata una regolare denuncia alla polizia del commissariato Prati che ora indaga sulla vicenda. Un tentativo fortunatamente non andato a buon fine: l'atleta, nonostante le minacce, non si è lasciato intimidire.

In tema di infortuni non se la passa meglio Claudio Ranieri che si presenterà a Milano senza il suo bomber di razza Fabio Quagliarella che non ha ancora smaltito un problema al polpaccio rimediato durante una partitella in famiglia: 3-5-2 o 4-4-1-1 è il rebus di Ranieri per arginare la forza della formazione di Conte.

Comments