Lombardia: Fontana invita il Papa nei luoghi più colpiti dal virus

Adjust Comment Print

"Siete venuti in rappresentanza della Lombardia, una delle Regioni italiane più colpite dall'epidemia di Covid-19, insieme al Piemonte, all'Emilia Romagna e al Veneto, segnatamente Vo' Euganeo, qui rappresentato dal vescovo di Padova".

"Nasce da valutazioni politiche di una parte che ha creato bugie e false notizie". La guerra al virus e' stata una lotta psicologica prima che sanitaria. "Sono tante le cose che non sono vere oggettivamente ma che mi vengono ormai addebitate come un dato di fatto oggettivo". La pandemia ha segnato a fondo la vita delle persone e la storia delle comunità. Il governatore una volta per tutte esplode e spiega: "L'ospedale in Fiera è stato costruito perché il governo ci ha chiesto di raddoppiare il numero di letti in terapia intensiva: da poco di 700 che avevamo prima del Covid a 1.456". E' stata una prova cosi' umanamente dura, così pesante, così inaspettata, e parlo da uomo, prima che da Governatore, che più volte mi sono trovato a boccheggiare alla ricerca di un'aria che parlasse di speranza, che mi desse un segnale, non solo a parole, che ce l'avremmo fatta. "In questo modo, potremo uscire da questa crisi spiritualmente e moralmente più forti; e ciò dipende dalla coscienza e dalla responsabilità di ognuno di noi".

Il Papa ha messo in guardia sulla necessità di fare tesoro della lezione del coronavirus: "Stiamo attenti perché, appena passata l'emergenza, è facile ricadere in questa illusione". Dimenticare che, tutti, abbiamo bisogno di un Padre che ci tende la mano. La preghiera è l'anima della speranza.

Perché il Governo di Accordo Nazionale in Libia è illegittimo
Inoltre, la tratta degli schiavi e il traffico di esseri umani stanno fiorendo sotto il Governo di Accordo Nazionale della Libia. Nell'ottobre 2015 Sarraj è stato sorprendentemente nominato come candidato al posto del capo di un nuovo governo libico.

Il riconoscimento del Pontefice anche ai sacerdoti: "Lo zelo pastorale e la sollecitudine creativa dei sacerdoti hanno aiutato la gente a proseguire il cammino della fede e a non rimanere sola di fronte al dolore e alla paura".

Nell'ambito di queste specifiche attività di controllo e prevenzione gli Agenti della Questura nei giorni scorsi sono stati chiamati ad intervenire a Curtatone, di fronte alla Casa Comunale, in ausilio a personale dell'APAM per l'identificazione di alcuni soggetti trovati a bordo di un pullman di linea sprovvisti di regolare biglietto: costoro, dopo l'esibizione dei documenti di identità ai Poliziotti, venivano successivamente sanzionati dai verificatori APAM. Purtroppo non pochi di loro sono deceduti.

Comments