Alex Zanardi, condizioni stazionarie: la famiglia chiede lo stop dei bollettini medici

Adjust Comment Print

Papa Francesco, che da sempre esprime amore per l'umanità buona e per l'umanità in difficoltà, non poteva certo non pronunciarsi rispetto alla questione dell'incidente di Zanardi.

Il Papa ha scritto una lettera ad Alex Zanardi. Un filmato che ritrarrebbe Zanardi negli attimi precedenti all'incidente fino a quelli successivi, delineandone possibili risvolti fondamentali per capire i motivi della tragica fatalità. "Prego per lei" assicura il Papa aggiungendo: "Grazie per aver dato forza a chi l'aveva perduta". Giusto per togliere il dubbio più atroce, mente altri restano, ancora al vaglio degli inquirenti.

Il figlio di Zanardi, Niccolò, ha pubblicato una foto su Instagram mercoledì di quello che sembra essere lui che tiene la mano di suo padre.

Il video è in possesso degli inquirenti e nell'interrogatorio davanti al pm è stato analizzato nel dettaglio, cercando di capire dal suo autore come si siano svolti i fatti.

Nella lettera scritta a mano pubblicata dal quotidiano italiano Gazzetta dello Sport, Papa Francesco ha elogiato Zanardi per aver vissuto la vita al massimo e per aver fornito una "lezione sull'umanità".

Inzaghi: "La sconfitta complica la strada verso lo scudetto"
Dispiace aver subito il gol di Gosens sul finire di primo tempo che ha riaperto tutto. Radu, Cataldi e Correa hanno chiesto il cambio, non stavano bene.

L'atleta - riporta il bolletino medico diramato dal nosocomio senese - ha trascorso la quinta notte di degenza senza sostanziali variazioni nelle sue condizioni cliniche, per quanto riguarda i parametri cardio-respiratori e metabolici, e rimane grave il quadro neurologico.

"Caro Alessandro, la sua storia è un esempio di come riuscire a ripartire dopo uno stop improvviso".

Il paziente è sempre sedato, intubato e ventilato meccanicamente e la prognosi rimane riservata. In questo momento doloroso ti sono vicino, prego per te e la tua famiglia. "Che il Signore ti benedica e la Madonna ti custodisca".

L'ex pilota di Formula 1, Alex Zanardi, è stato vittima di un incidente in provincia di Siena venerdì 19 Giugno verso le 16.45.

Comments