Autostrade, tra cantieri e corsie chiuse spunta pure il semaforo

Adjust Comment Print

"Un semaforo in autostrada!".

Va meglio sull'A26 Genova-Gravellona Toce dove c'è un chilometro di coda tra Ovada e Masone in direzione Genova, ma questa mattina sempre in A26 si erano registrati otto chilometri di incolonnamento tra il bivio A26/diramazione A7 Milano-Genova e Masone. "Il semaforo rosso mettiamolo piuttosto davanti a questo piano folle che sta bloccando la Liguria".

Lunedì incontrerò i sindaci e le categorie economiche per dire che faremo fronte comune contro questo disastro.

Adesso la palla passa in mano al Milt, che deve al più presto dare indicazioni sulle nuove tempistiche per il termine dei controlli.

"Il Mit ha mantenuto contatti costanti con i gestori autostradali per assicurare lo svolgimento delle verifiche limitando, al contempo, i disagi al traffico. - spiega il Mit in una nota stampa - Tutte le iniziative sono state oggetto di massima condivisione anche con la Regione Liguria, le cui esigenze sono state integralmente recepite nel programma in fase di applicazione".

Raffaele Morelli durissimo contro Michela Murgia: "Devi stare zitta e ascoltare"
Abbattuto a colpi di risatine e domande retoriche, con il solo scopo di fargli ripetere le frasi già pronunciate. In sua difesa è intervenuto al telefono lo psichiatra Raffaele Morelli che ha rincarato la dose.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Il presidente Toti ha poi continuato la sua denuncia: "Non resteremo fermi davanti a questa condanna all'isolamento pronunciata da Aspi e Mit con questo piano di messa sicurezza che intrappola i liguri per ore in autostrada, paralizzando una regione intera".

Durante l'incontro di domani verranno condivisi i riscontri tecnici eseguiti dall'Università di Pescara sulla metodologia di ispezione delle gallerie. Si ricorda che sulla tratta non è attivo alcun pedaggio proprio in virtù delle numerose cantierizzazioni in corso ai fini della sicurezza.

Le Autostrade procederanno alle chiusure già la prossima settimana, per allentare la morsa quotidiana sulla Liguria occorre che qualcuno si prenda delle responsabilità.

Comments