Jesi, donna uccisa in casa: fermato 25enne. Grave il marito

Adjust Comment Print

Si era introdotto nella casa della donna all'alba sfondando il vetro della finestra e proprio con un frammento tagliente ha aggredito la proprietaria, sorpresa nella tranquillità della sua casa, alla gola. I carabinieri hanno fermato un 25enne che poco dopo il delitto si aggirava in zona con gli abiti sporchi di sangue: si tratta di un residente del quartiere. La vittima è una 69enne, Fiorella Scarponi. I fatti sono andati in scena stamane intorno alle 5 e 30, quando lo sconosciuto si è introdotto nell'abitazione al piano terra.

Un' aggressione avvenuta nel sonno in cui è rimasto ferito gravemente anche il marito di lei, Italo Giuliani, conosciuto in città in quanto presidente della polisportiva Libertas.

Focolaio coronavirus, il Comune che pubblica i nomi di 18 persone positive
Donna uccisa in casa, un fermo

"Ad allertare il 112 sono stati i vicini di casa che hanno sentito le urla provenire dall'appartamento - ha riferito Carrozza alla stampa -".

Sul posto sono intervenuti i volontari della Croce Verde di Jesi che hanno soccorso l'uomo e l'hanno trasportato all'ospedale regionale di Torrette in codice rosso. Il ragazzo, inoltre, soffrirebbe di disturbi psichici:"Stiamo verificando anche questo aspetto, era già attenzionato dalle forze dell'ordine - ha detto il comandante provinciale - Ora stiamo verificando la sua posizione e in caso di responsabilità accertata sarà arrestato".

WhatsApp, le novità in arrivo
Secondo le ultime indiscrezioni, tutte queste novità potrebbero arrivare con il prossimo aggiornamento . WhatsApp sta implemendando nuovi pacchetti di sticker animati sempre più divertenti ed espressivi.

Comments