Milan-Juve, Pioli s'aggrappa a Ibra: E' il più forte

Adjust Comment Print

Ci mancano due piccole sedute e valuteremo la condizione di chi ha giocato e di chi potrà darci una mano in una partita non semplice.

In Milan-Juve partirà ancora titolare Ibrahimovic: "La condizione non può che migliorare, e lo può fare attraverso le partite". Saelemaekers è un ragazzo giovane che ha fatto esperienza solo nel suo Paese, con altre abitudini e concetti, è normale che serviva un po di tempo. "In questo momento io non penso al 3 agosto".

Poche battute, ma un'immensa concentrazione quella che si legge sul volto di Luis Alberto.

Belen dimentica Stefano con Gianmaria Antinolfi - Ticinonline
E così li ha fatti incontrare con la "scusa" di qualche progetto insieme nel campo della moda. Qualcuno di una delle tre famiglie ha parlato con il sito.

La squadra ora vince con le grandi? Theo è evidente sia un giocatore più propenso alla fase offensiva ma sta lavorando molto, con continuità e attenzione sulla fase difensiva. "Sta crescendo fisicamente, sembra non faticare".

Tant'è che il recupero procede serenamente e domani contro la Juventus dovrebbe essere regolarmente al suo posto nel quartetto offensivo del Diavolo. Su Saelemakers ha aggiunto: "Alexis deve continuare così, era normale che un ragazzo come lui avesse inizialmente bisogno di un periodo di adattamento, arrivando da un altro campionato". In conferenza stampa il tecnico rossonero ha mostrato fiducia in vista di domani: "Le motivazioni ci porteranno a superare le difficoltà e ad esprimere il massimo con la Juve. Abbiamo accorciato la classifica, ma non siamo ancora contenti, l'atteggiamento di Rebic deve essere un esempio per tutti".

Comments