Lazio, alta tensione negli spogliatoi: si accendono gli animi

Adjust Comment Print

La Lazio non vince più. Questa però è un'altra storia, comunque figlia di un'altra prestazione fallimentare dei biancocelesti: in questo caso anche per meriti di un Sassuolo coraggioso e intraprendente, proprio come Roberto De Zerbi. Contro il Sassuolo la squadra di Inzaghi è apparsa stanca, sia fisicamente che mentalmente. "Il calcio è fatto di scelte e si vede che non siamo lucidi quando scegliamo". Capire cosa è successo e perché la Lazio - a differenza di molti - non è più in campo.

Champions: sorteggio negativo nei quarti per le italiane
Il programma della Final Eight è il seguente: quarti di finale il 12-15 agosto; semifinali il 18-19 agosto; finale 23 agosto . La diretta streaming sarà trasmessa su SkyGo o su NowTV ma noi seguiremo con voi in tempo reale tutte le designazioni.

Poi è la traversa a salvare Strakosha. La sconfitta contro il Sassuolo, non solo ha permesso alla Juventus e anche all'Atalanta di giocarsi lo Scudetto in solitaria, ma anche di mettere in evidenza i tanti problemi che hanno portato i biancocelesti, lentamente, ad allontanarsi dal primato. Poco dopo gli emiliani, che corrono molto più degli avversari, colpiscono anche una traversa piena con Djuricic, ma al 34' la squadra di Inzaghi si ritrova in vantaggio: grande cavalcata di Lazzari sulla destra, palla al centro e tocco fortunoso di Luis Alberto che sfrutta al meglio un rimpallo fortunoso. Lui c'è, sempre o quasi. Aumentare la rosa? Prima dello stop eravamo in alto, con la Supercoppa vinta. La Lazio invece non c'è più, cosi come la Salernitana di Ventura che ieri ad Ascoli ha rimediato l'ennesima figuraccia.

Comments