Battesimi e matrimoni celebrati da laici, arriva il sì del Vaticano

Adjust Comment Print

APERTURA A LAICI E NON BATTEZZATI - Nel documento c'è anche un'apertura ai laici che, vista la carenza di sacerdoti, potranno celebrare battesimi, funerali e matrimoni "in via eccezionale". "Non potranno invece in alcun caso tenere l'omelia durante la celebrazione dell'Eucaristia". Papa Francesco vuole ridefinire il ruolo della parrocchia sottolineando come non "si può dare l'impressione che la celebrazione dei sacramenti, soprattutto la Santissima Eucarestia, possano essere soggetti a dei tariffari".

Recovery Fund: "Siamo in una fase di stallo"
Questa crisi ha portato in evidenza criticit che bloccano il sistema economico italiano e che la politica non riuscita ad affrontare".

Inoltre potranno "presiedere la Liturgia della Parola, là dove non si può celebrare la Messa per mancanza di sacerdoti". Il concetto è stato richiamato più volte dalla Santa Sede anche in passato.

Comments