Pioli dopo Milan-Atalanta: "Mi piacerebbe lavorare ancora con Ibra"

Adjust Comment Print

Stefano Pioli è soddisfatto dell'ennesima prestazione positiva del suo Milan: "Mi aspettavo una partita di questo livello, perché stiamo bene. Abbiamo fiducia nelle nostre qualità: avevamo rispetto dell'avversario, ma sapevamo di potercela giocare fino alla fine". Sono strafelice della firma, ma ero tranquillissimo anche prima.

Sul perché ora il Milan segna tanto: "E' cambiata la consapevolezza, la fiducia, era mancata la continuità e le mancate vittorie contro le grandi squadre ci aveva tolto autostima. Finiamo questo campionato e riposiamoci un po', poi ripartiamo per fare ancora grandi cose nella prossima stagione".

Su Zlatan Ibrahimovic: "L'apporto che Zlatan ha dato alla crescita della squadra è evidente". Mi auguro di poter lavorare ancora con lui, ma ci sono tante cose da valutare. Che Ibra possa essere trainante e determinante io ne sono convinto ma dipenderà da tante cose.

Inzaghi "Con Juve gara bella e difficile, immaginavo vigilia diversa"
Quali sono le cose da tenere presente per migliorare nella prossima stagione? Stesso discorso per Jony, anche lui non giochera'. Più che alla Juventus , l'Inter o l'Atalanta, guardo in casa mia. " Questi ragazzi non me li tocca nessuno ".

Il futuro di Ibrahimovic è ancora incerto.

L'allenatore parmigiano si è soffermato anche sulla partita di Leao: "Se può diventare un attaccante da 25 gol? Per me è un attaccante esterno o una seconda punta". È giusto avere delle aspettative alte su di lui. L'anno prossimo dovrà esplodere, avere un rendimento più continuo, più costante, con più qualità. In allenamento fa molto meglio di quello che poi fa in partita, però arriverà ne sono sicuro. Cinque partite in dodici giorni, non posso che fare i complimenti ai miei giocatori, hanno messo tutto quello che avevano sul campo. Ibra? Sono 15 anni che il Milan prende i pensionati.

Il tecnico ha infine sdrammatizzato l'espulsione del medico sociale: "C'era la giusta tensione". Peccato aver fatto un solo punto.

Comments