Spadafora: "Stadi aperti al pubblico da settembre"

Adjust Comment Print

Non c'è ancora una decisione ufficiale sulla riapertura degli stadi al pubblico e in ogni caso non accadrà per il campionato 2019-20 che sta disputando in questi giorni le battute finali. Queste le parole del ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ai microfoni del GR1 in relazione al ritorno negli stadi dei tifosi. Quando gli impianti saranno riaperti ai tifosi che potranno dunque tornare a guardare dal vivo le partite? La speranza di Spadafora è quella di portare la riforma all'ultimo consiglio dei Ministri prima della breve pausa di metà agosto.

"Un rientro - spiega Spadafora - che avverrà nel rispetto delle regole" e solo "se la curva epidemiologica ce lo consentirà". "Ovviamente non riempiendo lo stadio come si faceva prima ma anche rispettando tutta una serie di misure che sono allo studio in queste ore". Insistiamo poi che vengano approvati i 100 milioni che servono soprattutto per tante piccole e medie realtà sportive.

Alex Zanardi è stato dimesso e trasferito
Per il campione emiliano adesso ci sarà il trasferimento in una struttura dedicata alla riabilitazione neurologica. Alex Zanardi sveglio ad un mese dal terribili incidente che lo ha ridotto in coma.

"Mi appello al ministro dell'economia Gualtieri, non mortifichi il mondo dello sport".

Comments