Gattuso: "Oggi meritavo l’espulsione. Per il Barcellona ho già l’11 in testa"

Adjust Comment Print

Ha parlato con il nostro medico, domani e dopodomani valutiamo. Se lo faccio ora, faccio ancora più danni.

Insigne entro 48 farà degli esami e vedremo se riuscirà ad essere della partita.

Partita vera e nervosa?

Verona, sfogo Juric: "Mi fa schifo!" | Poi annuncio su Kumbulla
Presunta morbidezza? Mi fa schifo questo modo di pensare . È brutto e fastidioso per la gente onesta. I miei dubbi erano legati all'investimento futuro. "È una persona seria".

"Da qualche anno nel calcio italiano è cambiata la mentalità, non si regala nulla a nessuno". Oggi meritavo l'espulsione, ho fatto un po' di caciara. Le due panchine hanno fatto incattivire la partita.

Vi siete chiariti con Inzaghi? Chiarire con Inzaghi? Mi piace chiarire dopo. Devo stare calmo o faccio ancor più danni. Durante Napoli-Lazio i momenti di tensioni tra le panchine erano sfociati in una offesa di Alex Maggi, fisioterapista biancoceleste, verso Gennaro Gattuso: "Terrone di m.a" a cui il tecnico azzurro aveva risposto: "Vieni a dirmelo in faccia". Nella testa ho la formazione contro il Barcellona, andremo a giocare contro una grandissima squadra per provare a scrivere una pagina importantissima per questa città e club. "A volte ai calciatori bravi per diventare molto forti serve il vissuto e bisogna crescere su quest'aspetto". "Dobbiamo provarci, l'andata è finita 1-1 e dobbiamo andare a rischiare qualcosa", ha aggiunto. "All'inizio la squadra non sapeva fare la prima pressione, adesso siamo migliorati".

Comments