F1: Racing Point, dedotti 15 punti e multa da 400.000 euro

Adjust Comment Print

La Renault aveva messo in discussione la regolarità della RP20, assai simile alla Mercedes dello scorso anno: in particolare, la Losanga aveva chiesto alla Federazione di analizzare i condotti dei freni, per verificare se la geometria interna fosse uguale a quella della W10. Queste parti non sono infatti comprese nell'elenco dei componenti tecnici che possono essere acquistati.

La decisione era attesa da giorni, la condanna per Racing Point arriva a poche ore dall'avvio della prima sessione di libere del GP del 70° anniversario a Silverstone.

Romina Power, nuovo ingresso in famiglia che piace tanto ai fan
Nuovo amore per la cantante? Anzi, pare che la cantante abbia trovato un nuovo amore al quale ha dedicato un post sui social. Una separazione molto triste e dolorosa che all'epoca ha sconvolto le migliaia di fan della storica coppia.

Intanto la Racing Point ha anche comunicato che Nico Hülkenberg sostituirà anche nel secondo GP di Silverstone Sergio Perez al volante della propria vettura. In teoria, quindi, potrebbero essere replicate nelle prossime gare. La Renault aveva presentato dei reclami ufficiali per il GP della Stiria, dell'Ungheria e di Gran Bretagna.

È arrivata la sentenza sulla Racing Point, la cosiddetta Mercedes rosa, è stata multata di 400mila euro (200mila per macchina) e le sono stati tolti 15 punti dal Mondiale costruttori.

Comments