Del Piero: 'L'obiettivo stagionale per la Juventus deve essere anche la Champions'

Adjust Comment Print

La Juventus riflette sulla posizione di Maurizio Sarri dopo l'eliminazione dalla Champions League per mano del Lione. E allora, in puro italian style, si sceglie la scorciatoia più comoda, quella dell'allenatore. Ospite a Sky Sport nel post partita di Juventus-Lione ha dapprima punzecchiato Bonucci in merito alle dichiarazioni del difensore nel post partita. Capello in seguito ha anche spiegato che la poca elasticità a livello di modulo ha penalizzato Sarri, soprattutto nel finale di stagione.

Se poi ti fischiano contro un rigore (qualcuno ha capito cosa ha visto l'arbitro?) al decimo minuto, il pessimismo diventa certezza di non farcela...eppure.

Missione fallita, la Juventus batte il Lione ma saluta la Champions agli ottavi tra rimpianti e recriminazioni.

Allenatore Juventus, chi dopo l'esonero di Sarri. Le news
Ospite in collegamento su Sky Sport 24 , Matteo Marani ha commentato l'esonero di Maurizio Sarri . Ci si interroga, quindi, su chi sarà il successore di Sarri alla Juve .

"Adesso dovrò operarmi alla spalla, è qualcosa che deve essere fatto: quello sarà il mio focus adesso".

Gli unici elogi Del Piero li ha voluti riservare proprio alla punta portoghese, autore dei due gol della vittoria ininfluente della Juventus per 2-1 (considerando la sconfitta dell'andata per 1-0 al Groupama Stadium). E ora? La sensazione è che se verrà messo alla porta Sarri potrebbe esserci qualche scossone nei piani alti dirigenziali o comunque un riassetto generale (pare che il folignate Federico Cherubini possa scalare ulteriormente ruoli nel club sino alla poltrona di direttore generale alla Marotta).

Comments