Coronavirus: più controlli spiagge e movida, stretta in Puglia

Adjust Comment Print

A preoccupare però è quel 3,8% di positivi su tamponi fatti, dato che non si registrava da metà Aprile.

La curva dei contagi continua a salire in maniera costante in Puglia, da una media di 10 casi al giorno, questa settimana si è passati a 20. Salgono a 170 i casi attualmente positivi.

Simile appello era stato lanciato ieri dal dg dell'Asl Bari, Antonio Sanguedolce, il quale aveva ricordato che chiunque arrivi in Puglia da un altra regione o dall'estero oppure vi ritorni dopo una vacanza può chiedere di effettuare il tampone gratuitamente.

Nella Bat sono stati registrati due casi positivi: un uomo proveniente dalla Spagna del Nord è sintomatico ma è a casa monitorato, una donna pugliese di ritorno da Malta è ricoverata presso la unità operativa di Malattie infettive dell'ospedale di Bisceglie. La situazione in provincia dì Foggia è monitorata continuamente ed è sotto controllo da parte delle strutture aziendali. "I 6 casi odierni in provincia di Lecce riguardano giovani salentini rientrati da viaggi turistici all'estero, 5 dalla Grecia e 1 da Malta".

Putin: "Mosca ha registrato il primo vaccino contro il Covid-19"
Putin avrebbe anche ammesso: " A una delle mie figlie è stata somministrata una dose , ha preso parte nelle sperimentazioni". Il presidente russo Vladimir Putin ha stretto i tempi persino sul già serrato calendario annunciato nei giorni scorsi.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti. Dichiarazione del direttore generale della Asl di Lecce, Rodolfo Rollo.

I test effettuati sul territorio regionale nelle ultime 24 ore sono stati 690, ventisei dei quali hanno avuto esito positivo: undici nell'Area Metropolitana di Bari, nove nel foggiano e sei in provincia di Lecce. Il Dipartimento di Prevenzione prosegue le attività di tracciamento e ha isolato tutte le persone con cui i soggetti positivi sono entrati in contatto.

Si tratta di uno sforzo più grande per forze dell'ordine, questori, prefetti e sindaci che ha l'obiettivo di evitare che la violazione delle regole possa far aumentare i contagi in pieno agosto.

Comments