Temptation Island, il dramma di Filippo Bisceglia

Adjust Comment Print

Filippo Bisciglia è uno dei conduttori più amati della Mediaset. "Mi ha segnato la vita". Da più di dieci anni è legatissimo a Pamela Camassa, con cui forma una coppia solidissima lontana dalle luci dei riflettori. Una forte decalcificazione all'anca, che mi ha colpito dai 2 ai 4 anni.

Anche il conduttore Rai sembra molto felice della prospettiva: "Domani avremo un'esclusiva, è il caso televisivo di questa estate ma soprattutto è stato un concorrente eccezionale dell'edizione di Tale e Quale Show di Carlo Conti, Filippo Bisciglia". Tutte le puntate già trasmesse di Io e te sono fruibili sul servizio streaming RaiPlay.

Beatrice De Masi e Ilaria Gallozzi, due tentatrici nell'ultima edizione di Temptation Island, sono risultate positive al coronavirus e attualmente combattono con una terapia per cercare di arrestarne l'avanzare.

L'anno scorso è stato protagonista anche di Amici Celebrities, reality basato sul format di Amici ma con i personaggi famosi dello spettacolo.

Ciclismo: campionati italianI; Ganna si conferma nella Crono
La piemontese della Trek Segafredo, oggi in maglia Fiamme Oro, ha infatti vinto questa gara per la quarta volta. Nella prova contro il tempo Elisa ha portato a casa il suo quarto titolo; Filippo Ganna il suo secondo primato.

Loro sono Nello e Carlotta.

La sua vita è cambiata e crescendo ha scoperto non solo la passione per il tennis, ma anche per il canto, la conduzione e molte altre cose. "È un mio amico, è una persona che io stimo molto, tra l'altro canteremo insieme, lo accompagnerò con la chitarra". "Voglio però ringraziare Maria De Filippi, in un'intervista ha ultimamente confessato di aver insistito ai piani alti per avermi a Temptation Island, a lei devo tutto". "Se ne è accorta mia madre e sono salvo grazie a un professore", ha raccontato.

Un dolore che lo ha costretto a stare fermo per sei mesi con una gamba, altri sei con l'altra "e questo per un bambino è difficile". Adesso tutto è un lontano ricordo, ma in occasione della lunga intervista rilasciata al programma condotto da Pierluigi Diaco, ecco che Bisciglia conclude il suo racconto con la seguente confessione: "La cosa ha funzionato, un'esperienza che mi ha formato il carattere, ti segna e qualsiasi cosa faccia la faccio al meglio".

"Spero di non commuovermi, io sono uno che piange molto" scherza Bisciglia.

Comments