Al via il Tour de France 2020 - Style

Adjust Comment Print

"Proveremo ad arrivare fino in fondo, a Parigi.ma nessuno sa cosa succederà". Su questa regola ci sono ancora degli aspetti da chiarire dopo le rimostranze delle squadre, probabilmente nel computo dei due positivi, che provocano l'esclusione dalla Grand Boucle, non saranno conteggiati i membri dello staff ma solo i corridori.

L'edizione più particolare del Tour de France prende il via oggi da Nizza. Il suo più temibile avversario sarà il colombiano Egan Bernal. Molte misure sono state prese dagli organizzatori per ridurre al minimo i rischi in modo significativo.

Berrettini al 3° turno Ora la sfida con Opelka
Novak Djokovic , numero 1 al mondo, ha battuto il tedesco Struff in due set per 6-3, 6-1 dopo poco più di un'ora di gioco. Lo spagnolo numero 8 del seeding ha battuto il numero 3 russo Daniil Medvedev con il punteggio di 1-6, 6-4, 6-3.

Nei pomeriggi in cui, infine, sempre per effetto del calendario, al Tour de France si sovrapporrà la Tirreno-Adriatico, i telespettatori avranno la possibilità di seguire in diretta anche la Corsa dei due Mari, su Raisport+HD, con la telecronaca di Andrea De Luca e Stefano Garzelli.

In un anno complesso come questo, l'avvio del Tour de France 2020 è uno spiraglio di normalità. "Immagino che sarà un Tour tirato sin dall'inizio". Il francese Julian Alaphilippe svetta nella classifica scalatori a quota 4,00, Peter Sagan è invece davanti a tutti per la Maglia Verde (classifica a punti) a 1,75. Siamo qui per un tour normale e se cambia, cambierà.

Comments