Nainggolan torna all'Inter: si metterà a disposizione di Conte

Adjust Comment Print

Semplicemente perché Nainggolan domani farà il tampone e lavorerà con Antonio Conte, c'è il grande entusiasmo del centrocampista e il placet dell'allenatore dell'Inter.

L'ex romanista e cagliaritano d'adozione, ha deciso di mettersi a disposizione di mister Conte anche se non ha mai nascosto il desiderio di rimanere in rossoblu con i quali aveva anche raggiunto un accordo economico.

Nave di Banksy salva i migranti
Tramite Twitter l'equipaggio ha fatto sapere di avere a bordo 219 persone, alcune delle quali in condizioni di salute critiche.

"Ho finito il prestito devo rientrare". È possibile che il Cagliari ci riprovi così come altre squadre, ma anche che resti. "Vorremmo risolvere al più presto", Ha affermato in merito il presidente del Cagliari, intervistato da L'Unione Sarda. E poi si vedrà. "È un momento complicato, dobbiamo preoccuparci anche della stabilità della società e l'Inter ci dovrà venire incontro".

Il Cagliari ha iniziato ormai da un paio di settimane la preparazione agli ordini del nuovo tecnico, Eusebio Di Francesco, scelto espressamente dalla società che vuole rendersi protagonista di una nuova stagione in cui si spera di potersi ritagliare importanti soddisfazioni. "Hanno fatto una c.a con questa storia dei quattordici mesi.", ha riportato FcInterNews.it. La risposta è esilarante: "Io con lui non ci voglio giocare!"

Comments