Calciomercato Juventus, Pirlo vira sul suo ex compagno di squadra: le ultime

Adjust Comment Print

La Juventus di Andrea Pirlo continua i casting per migliorare la rosa in fase di calciomercato: dalla difesa all'attacco, potrebbero essere ancora molti in entrata. Prima di affondare il colpo, però, la Juve vuole prima essere certa che l'uruguaiano si liberi dal contratto che lo lega al Barcellona. Ma nelle ultime ore si è tornato a parlare di un nome che ha già vestito i colori bianconeri: Alvaro Morata.

Giovanni Branchini, esperto agente e intermediario, aggiunge "pepe" alla girandola di attaccanti che fa capo alla scelta della Juve, la quale - secondo lui - non sarebbe interessata a Suarez né a Dzeko (la cui partenza dalla Roma porterebbe Milik in giallorosso, con la Fiorentina alla finestra): "Non è nessuno di quelli che avete nominato - ha dichiarato a Radio DeeJay- Non è Kean, non è Suarez, non è Dzeko, non è Cavani". Diversi sono i nomi inseriti sulla lista dei desideri di Paratici per prendere il posto del Pipita ed affiancare Cristiano Ronaldo e Dybala nel tridente di Andrea Pirlo.

È morto Philippe Daverio: storico dell'arte con un legame forte con Alessandria
Docente e saggista, ex assessore alla Cultura del Comune di Milano , avrebbe compiuto 71 anni a ottobre. Nel 2011 per Rai 5 conduce Emporio Daverio , una proposta di invito al viaggio attraverso l'Italia.

"Il centravanti della Juventus non sarà Kean, nemmeno Suarez e Dzeko, e nemmeno Cavani".

Qualora l'indiscrezione diventasse una trattativa concreta e il prescelto fosse proprio Alvaro Morata, per l'attaccante spagnolo dell'Atletico Madrid si tratterebbe di un ritorno in bianconero. Su tutti, colui che rientrerebbe nell'affare è Douglas Costa, che ha caratteristiche che piacciono molto a Diego Pablo Simeone.

Comments