Roma, comunicato su Milik: "Rispetto e stima per il calciatore"

Adjust Comment Print

Dopo aver alzato l'offerta fino a 15 milioni di euro, e trovato ancora una volta il muro della Roma, l'Inter si ritirò dalla corsa nonostante l'accordo raggiunto col calciatore. Quello di Arek Milik è un futuro che sta a cuore a molte società ed il motivo è ormai noto da tempo. Il club, in merito, ha fatto un comunicato, anche perché Milik è un tesserato del Napoli (che non ha gradito, per usare un eufemismo, le voci sulle sue condizioni) e se la Roma lo ha fatto visitare in Svizzera (con medico del club giallorosso presente) è solo perché De Laurentiis ha dato l'ok. La Roma, infatti, sarebbe irritata per i tentennamenti del giocatore del Napoli. Milik deve ancora risolvere alcune pendenze relative alla passata stagione, i giallorossi cercheranno di trovare l'intesa su nuove modalità di pagamento.

New York, sparatoria a una festa: almeno due morti e 14 feriti
Le persone si trovavano in un giardino per una festa, ma al momento non sono disponibili ulteriori informazioni. La polizia del posto, che ha annunciato che la festa era illegale , sta ora interrogando i vicini di casa.

Come riportato dal 'Corriere dello Sport', la sensazione è quella che alla fine, per l'interesse di tutti, l'operazione andrà in porto, ma intanto Roma eJuve hanno la necessità di chiudere al più presto perché di fatto attualmente non hanno vere prime punte a disposizione (Dzeko non ha giocato con il Verona proprio perché formalmente sul mercato). "Penso che le dichiarazioni di Paratici di ieri sera siano emblematiche, in quanto se parla di Dzeko e di Suarez in questo modo credo che i prossimi giorni possano essere decisivi".

Comments