Calciomercato Monza, Galliani e il colpo Boateng | "Qui per portarci in A"

Adjust Comment Print

Ma l'attaccante-trequartista in serie B sarà molto più di un lusso.

Colpaccio per il Monza.

L'ad del Monza, Adriano Galliani, ha parlato del colpo Kevin-Prince Boateng, durante la presentazione dell'accordo con U-Power per i naming rights del Brianteo: "Io sono pazzo e nella mia pazzia mandavo canzoni d'amore a Prince Boateng". La squadra brianzola ha infatti definito l'ingaggio di Kevin Prince Boateng, in arrivo dalla Fiorentina. L'ultima stagione non ha regalato grandi soddisfazioni al giocatore, che dopo pochi mesi in Viola è stato prestato al Besiktas.

Morata e il ritorno alla Juventus: "Una famiglia, mi sento a casa"
E perché? Perché il dieci c'è già, perché il nove l'ha già avuto, perché il karma è il karma, perché non ha niente da voto nove e tutto da voto sette e mezzo e perché questa cosa l'ha voluta come nessun altro.

"Quando abbiamo chiuso il decimo acquisto il Presidente mi ha chiamato e mi ha chiesto che cosa potessimo fare per migliorare ulteriormente il Monza e io ho risposto che ci avrei pensato io e stanotte è arrivato Prince", ha aggiunto.

Se non il migliore, si appresta ad essere uno dei migliori colpi di questa sessione estiva in Serie B, che alimentano ancor di più le già note intenzioni della società con mister Brocchi alla guida.

Nelle prossime ore l'attaccante si sottoporrà alle visite mediche e poi si unirà ai suoi nuovi compagni. Per lui, nello stesso anno, anche una Supercoppa. Basta dare un'occhiata all'almanacco e balza all'occhio un dettaglio particolare: in due anni circa ha cambiato 4 squadre (5 compresi brianzoli) Nell'estate del 2018 passò dall'Eintracht Francoforte al Sassuolo; a gennaio 2019 si trasferì al Barcellona ma a giugno era di nuovo in Italia.

Comments