Amazon Luna è il servizio di cloud gaming che sfida Google Stadia

Adjust Comment Print

Xbox Series S è disponibile in preorder su Amazon a soli 299 €.

Apparentemente il servizio di gioco in streaming Amazon Luna svelato ieri, ha infranto le linee guida dell'App Store di Apple portando un servizio di cloud gaming su iPhone, essendo molto simile al servizio Google Stadia. Amazon Luna supporterà dispositivi Fire TV, PC, Mac e iOS fin da subito, mentre la compatibilità con Android arriverà poche settimane dopo. Per quanto riguarda la risoluzione offerta, Amazon promette per il futuro fino a 4K/60 fps per alcuni "videogiochi selezionati", mentre offrirà 1080p e 60 fps come risoluzione standard.

Oltre alla piattaforma (che si regge su AWS), Amazon ha realizzato un controller con supporto ad Alexa per l'avvio di giochi con la voce, acquistabile a 49,99 dollari durante l'early access. Anziché comunicare con il display tramite Bluetooth, il gamepad di Luna si connette direttamente al cloud via Wi-Fi (Amazon parla di Cloud Direct) per ridurre la latenza di 17-30 millisecondi. In ogni caso, Amazon Luna supporterà anche i classici controller Bluetooth e le tastiere. L'accesso all'esperienza base di Luna, Luna+, costa 5,99 dollari al mese e dà accesso a un canale con un'ampia selezione di giochi di vari sviluppatori, giocabili su due dispositivi simultaneamente.

Amazon presenta Luna il servizio di giochi in streaming anche per iOS via web
Amazon Luna aggira le regole del cloud gaming di Apple

Gli abbonati avranno l'opzione iscriversi a canali aggiuntivi (a pagamento, ma non è chiaro a quanto), ognuno dei quali sarà specializzato oppure ospiterà i giochi di uno determinato editore. Attraverso questo canale, gli abbonati "avranno accesso ai loro titoli Ubisoft preferiti con risoluzione fino a 4K, gameplay mobile e accesso a nuovi titoli non appena il canale verrà lanciato, tra cui Assassins Creed Valhalla, Far Cry 6 e Immortals Fenyx Rising, già a partire dal giorno di lancio". Infine, l'altra funzione inclusa in Amazon Luna è l'integrazione con Twitch, la piattaforma streaming di proprietà della compagnia. Amazon ha dichiarato che la libreria di Luna Plus conterà oltre 100 titoli, tra cui Resident Evil 7, Control, Panzer Dragoon, A Plague Tale: Innocence, The Surge 2, Yooka-Laylee, GRID, Abzu, e Brothers: A Tale of Two Sons, con ovviamente l'intenzione di aggiungerne altri in futuro. Dal momento che il Luna Controller si collega direttamente ai server cloud, gli utenti possono facilmente passare da uno schermo all'altro, come da Fire Stick TV e telefono cellulare, senza modifiche alla configurazione, rendendo più agevole il passaggio da un dispositivo all'altro. In una recente dichiarazione del vicepresidente Marc Whitten infatti è stato specificato chiaramente che Amazon Luna non seguirà il modello di business dei concorrenti Google Stadia e Project xCloud. Ecco tutto quello che c'è da sapere sul nuovo Amazon Luna.

In realtà Amazon ha un modo semplice per aggirare completamente le regole dell'App Store del colosso di Cupertino.

Pandemia Covid, Berna mette la Liguria tra le regioni a rischio
Le disposizioni di quarantena non valgono tuttavia per coloro che transitando dalla Liguria o da altre zone a rischio, ne sono rimasti per meno di 24 ore.

Comments